Bibliostoria: un utilissimo sito dedicato alla storia

Buon mattino a tutti,

oggi, nel corso delle mie ricerche e delle mie letture sulla rete, mi sono imbattuta in un sito che era sfuggito alla mia attenzione finora e che non conoscevo: Bibliostoria, sito e portale dedicato alla storia e alla didattica di questa affascinante disciplina. Si tratta del blog a cura della Biblioteca di Scienze della Storia dell'Università di Milano.

Ho cercato di studiarlo e visitarlo con attenzione e mi sembra che possa costituire davvero una valida risorsa, ideale sia per lo studioso, che per l'insegnante, così come per lo studente di storia e, più in generale, per chiunque sia interessato a questo sterminato ambito del sapere. Per quanto riguarda la struttura complessiva del sito, è organizzato in quattro pagine fisse, così intitolate: Cassetta degli attrezzi, Novità, Didattica della storia e Storia delle donne.



All'interno della Cassetta degli attrezzi, pensata come vero strumentario per lo storico, è possibile consultare una interessante rassegna di strumenti, programmi e tools digitali pensati proprio per la didattica e per chi insegna. Per quanto riguarda i software didattici, poi, ne viene riportata una scelta anche nella pagina di Didattica della storia, che presenta, inoltre, una sitografia dei principali archivi multimediali, dei portali e dei blog, dei progetti e delle iniziative scolastiche, delle associazioni storiche, degli istituti e degli enti, ma anche dei musei, di cui vengono segnalati gli eventi e le mostre.

Nella pagina delle Novità, invece, vengono segnalate le nuove adozioni di libri della Biblioteca e nella home page del sito, inoltre, si trova il link diretto al catalogo della Biblioteca, per una consultazione on line.

E se si visita la pagina dedicata alla Storia delle donne, si ha modo di consultare on line il database Bibliostoria donne, che viene aggiornato mensilmente e che raccoglie le opere dedicate a questo settore della storia, ancora "giovane" e inesplorato, per così dire. Sempre nella stessa pagina e riguardo a questi stessi temi, si può accedere alla sezione intitolata Biblioteca Web Resources dedicata alla storia delle donne, davvero utile per chi desideri svolgere ricerche e studi approfonditi.

All'interno del sito, è possibile, inoltre, trovare i collegamenti diretti alle principali riviste di settore, alle risorse cosiddette "aperte" (open access), alle collezioni e agli archivi on line delle principali istituzioni e Università, alle enciclopedie on line e a molto altro.

A prestissimo!:-)


Nessun commento:

Posta un commento